• Home
  • lavori pubblici

Tag: lavori pubblici

Camerota, partono i lavori lungo la strada che costeggia il Mingardo

di Luigi Martino

La provincia di Salerno, oggi, martedì 26 marzo, ha consegnato i lavori all’impresa Mada Costruzioni di Giovanni Maffia, per interventi urgenti di messa in sicurezza sulla strada regionale ex strada statale n. 562 nel comune di Camerota, in prossimità di Cala Finocchiara nel tratto costiero che collega con il comune di Centola fra i km 5+800 e il km 6+200. «Si tratta di interventi sulla S.R. ex SS. n. 562 nel Comune di Camerota – dichiara il Presidente della Provincia, Michele Strianese – Sono lavori urgenti di messa in sicurezza del corpo stradale mediante il ripristino della mantellata a valle, il cui importo del finanziamento ammonta a € 38.187,07. È mia premura – continua Strianese – dedicare particolare attenzione a tutta l’area del Mingardo, ripristinando e mettendo in sicurezza strade che necessitavano interventi da anni, sono lavori di miglioramento della sicurezza e per l’aumento di resilienza dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera. La Provincia è vicina alle nostre comunità, in tutto il territorio provinciale. Mobilità e sicurezza sono fra i diritti fondamentali dei cittadini, quindi considero la mobilità sicura senza dubbio una delle priorità di questa Amministrazione». «Ci tenevo a ringraziare tutti i nostri uffici, il presidente della Provincia Michele Strianese, il vicepresidente Carmelo Stanziola, il dirigente Domenico Ranesi e l’amministrazione comunale al completo» chiosa il sindaco Mario Salvatore Scarpitta.

©Riproduzione riservata



Gas metano, a Torraca entro l’anno

di Marianna Vallone

In alcuni comuni del Cilento il metano arriverà entro il 2019. I primi centri a essere serviti saranno quelli in cui sono già iniziati i lavori per la costruzione delle reti di distribuzione previste dal progetto per la metanizzazione. Tra questi anche Torraca. A darne notizia è stato il sindaco Francesco Bianco, che nei giorni scorsi ha dato il via ai lavori, assicurando entro fine anno il gas metano in tutte le case del comune. Il costo complessivo dell’opera ammonta a circa un milione e 900mila euro. «Si tratta di un progetto molto importante per l’intero territorio – ha spiegato il primo cittadino Bianco –  che permetterà ai cittadini un sostanzioso risparmio e al nostro territorio un ammodernamento dei servizi. Un’ opportunità di crescita che cercheremo di sfruttare al meglio». Poi ha aggiunto. «Voglio pubblicamente ringraziare l’ufficio tecnico comunale ed in particolare il responsabile Vincenzo Bruzzese per l’importante contributo che ha dato a questo progetto». I lavori nel comune di Torraca verranno realizzati dalla ditta “Gugliucciello” di Serre e rientrano nel più vasto  progetto della metanizzazione del Cilento che rappresenta uno dei più grandi e significativi investimenti dello Stato nel Mezzogiorno. L’opera riguarda complessivamente 64 comuni. «Il metano nel Cilento è atteso ormai da oltre un decennio e oggi – ha aggiunto Gino Marotta, sindaco di Celle di Bulgheria (Comune capofila della metanizzazione) – finalmente si sta realizzando. Ora vigileremo affinchè i lavori procedano con regolarità, rispettando le scadenze e le nostre bellezze naturali».

©Riproduzione riservata



Ex discarica di Castellabate, via alla bonifica

di Luigi Martino

Sono appena ripartiti i lavori di bonifica e di messa in sicurezza dell’ex discarica comunale di Castellabate, ubicata nella località Piano Melaino di San Marco. Si tratta di un progetto volto al risanamento e alla riqualificazione dell’area, che si estende in una zona di notevole interesse paesaggistico e naturalistico. Dopo la risoluzione del contratto con la ditta appaltatrice e l’affidamento dell’incarico all’impresa seconda classificata, si è proceduto ad avviare i lavori. L’importo totale, finanziato con fondi Por Campania è di 1,3 milioni di euro mentre il completamento dei lavori è previsto per la primavera del 2019. La discarica fu attivata circa 30 anni fa per poi essere dismessa già nel 1996 è stata oggetto di una prima bonifica. I lavori in corso a Piano Melaino porteranno alla bonifica definitiva del sito. Il progetto originale è stato infatti ampliato dopo i rilievi, effettuati durante la sospensione del cantiere, che hanno messo in evidenza l’estensione effettiva dell’area necessitante degli interventi di bonifica. È importante sottolineare anche che dai prelievi e dai sondaggi è stato possibile accertare la sola presenza di rifiuti solidi urbani che hanno escluso la presenza di altre matrici. «È con grande senso di responsabilità che abbiamo deciso di adoperarci affinché la bonifica di Piano Melaino fosse completamente risolutiva – ha dichiarato il sindaco di Castellabate Costabile Spinelli -. Appena ci siamo resi conto – con l’inizio dei primi scavi – che l’area interessata dal progetto di bonifica non rispondeva alla reale estensione del sito, invece di continuare portando a termine un lavoro che sarebbe stato parziale, abbiamo deciso di rimodulare il progetto. Durante la sospensione dei lavori abbiamo verificato l’estensione dell’area e sondato il terreno per assicurarci anche della natura dei rifiuti, pensando prima di tutto alla salute dei cittadini».

©Riproduzione riservata



Cilentana, asfalto nuovo a Vallo della Lucania

di Luigi Martino

Lavori lungo la Cilentana
Sono iniziati oggi, mercoledì 7 novembre, i lavori per la messa in sicurezza di alcuni importanti tratti della strada provinciale 430, meglio nota come Cilentana. Le ruspe sono impegnate nel tratto che va dallo svincolo di Vallo della Lucania a quello di Vallo Scalo. L’importo dei lavori si aggira attorno ai 98 mila euro. Con determina 3671 del 31/10/2018, inoltre, è stato approvato il progetto esecutivo per la sistemazione e la messa in sicurezza del ponte sulla ex strada statale 267 sul corso Beato Simeone nel comune di Castellabate. L’opera sarà finanziata con i fondi MIT 2019 e realizzata nei primi mesi del 2019. Altra opera sbloccata dopo anni.
Lavori lungo la Cilentana
Lavori lungo la Cilentana
Lavori lungo la Cilentana
Lavori lungo la Cilentana

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019