Tag: sanremo

Meeting del Mare, Motta: «Sarà tour bellissimo e faremo tanto rumore»

di Luigi Martino

Parte il 25 maggio, da Milano, il nuovo tour di Motta, che torna dal vivo con un nuovo spettacolo che prende il nome da una frase contenuta in “Dov’è l’Italia”, brano presentato alla 69/a edizione del Festival di Sanremo. Con il nuovo Tour Motta suonerà quest’estate nei più importanti festival musicali della penisola e in scaletta alternerà le canzoni di “Vivere o Morire” (Sugar), Targa Tenco 2018 per la categoria “Disco in assoluto”, a quelle di “La fine dei vent’anni”, Targa Tenco 2016 per la miglior Opera Prima. «Saranno le ultime date di un tour che non si è mai fermato da almeno tre anni, come non si è mai fermata la mia voglia di cambiare idea sulle cose – racconta Motta -. Da quando sono partito è cambiato quasi tutto e un po’ come la vita una persona passa il tempo a viaggiare per tornare al punto di partenza. Per questo dopo questo tour mi fermerò per un po’. Per tornare bambino consapevole di tutto quello che è successo». «L’esperienza di questi anni mi ha aiutato a capire questo, a cercare di essere adulto, forte e fragile nello stesso tempo e a capire quando il silenzio si fa musica. Ci vediamo in giro, sarà un tour bellissimo e faremo tanto rumore. Se no che gusto c’è», ha aggiunto. Queste le prime date: 25 maggio Milano, 2 giugno Marina di Camerota per il Meeting del Mare, 6 giugno Cagliari, 28 giugno Padova, 6 luglio Perugia, 7 luglio Cremona, 12 luglio Arezzo, 17 luglio Torino, 1 agosto Livorno, 3 agosto Siracusa, 4 agosto Platania (CZ), 17 agosto Brescia, 28 agosto Senigallia.

©Riproduzione riservata



Il flashmob degli studenti di Sapri davanti all’Ariston di Sanremo conquista tutti

di Marianna Vallone

L’esibizione conquista tutti. Quella che gli studenti del Liceo Musicale dell’Istituto Carlo Pisacane di Sapri hanno organizzato davanti all’Ariston ha sorpreso i passanti. Ieri pomeriggio i ragazzi, guidati dal maestro Antonio Marotta e alla presenza della dirigente scolastica Franca Principe, si sono dati appuntamento davanti al Teatro Ariston improvvisando un breve concerto per omaggiare la Città dei fiori, alla vigilia della sessantanovesima edizione del Festival, iniziata stasera. I ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Carlo Pisacane” di Sapri sono a Sanremo, alla hospitality di Casa Sanremo, per uno stage nell’ambito del progetto “Terre del Bussento”, insieme agli studenti del Leonardo da Vinci e dell’Ancel Keys. Guarda il video realizzato da Saprilive (ogni sera alle ore 20.00 su Bussento Channel il magazine quotidiano dedicato a Sanremo)  

©Riproduzione riservata



Coppia di fioristi cilentani a Casa Sanremo: tocco fruttato e floreale nelle decorazioni

di Marianna Vallone

Sarà stata l’attenzione per ogni dettaglio, la scelta accurata dei fiori e i risultati vincenti della scorsa edizione a spingere l’organizzazione di Casa Sanremo a riconfermare Daniele Veltri e Antonella Cestari, titolari di Piante e fiori Veltri, di nuovo al timone delle decorazioni di Casa Sanremo. Anche per l’edizione del 2019, l’hospitality del Festival di Sanremo che dal 2008 è “la casa” degli addetti ai lavori del Festival della Canzone Italiana, vedrà la coppia di cilentani decorare i luoghi più frequentati di Casa Sanremo.

Coppia nella vita e nel lavoro, da qualche anno hanno realizzato il sogno di sempre, avviando un’attività a Roccagloriosa. Lei, originaria di Montesano, nel Vallo di Diano, cura di più l’aspetto tecnico, mentre Daniele (che è di Torre Orsaia) si occupa maggiormente dell’aspetto promozionale dell’attività. La passione e il cuore però lo mettono entrambi, al punto che per quest’anno hanno immaginato un tocco fruttato nelle composizioni.

Creazioni floreali e botaniche, bouquet di fiori combinati con alcuni particolari frutti che racconteranno meglio il territorio, sprigionando gli odori tipici del Sud, con l’obiettivo di attirare l’attenzione sul Cilento. «Sarà sicuramente una sorpresa – spiega la coppia – ma possiamo anticipare che tutti gli ospiti saranno inebriati da un profumo di agrumi. Ecco, porteremo un magico connubio tra fiori e agrumi».
Rosalia, frutta e verdura (Scario)
I due fioristi, per il tocco fruttato delle composizioni, si riforniranno dall’amica Rosalia, nota frutteria di Scario, nel golfo di Policastro. Come sono arrivati a Casa Sanremo lo raccontano, ripercorrendo quei giorni frenetici ed emozionanti. «Come accade ormai da diversi anni, anche nel 2018, l’amministrazione di Sanremo pubblicò un bando per i fioristi che avrebbero realizzato i bouquet per il Festival di Sanremo. – spiegano – Partecipammo e, su 7mila concorrenti provenienti da tutta Italia, giungemmo tra i primi 22, al penultimo step, senza vincere purtroppo. Ma questo concorso, fortunatamente, ci aprì le porte di Casa Sanremo, e così fummo chiamati come azienda partner dell’evento». A sorpresa l’anno scorso, infatti, l’organizzazione non si lasciò sfuggire il tocco elegante di Antonella nelle creazioni floreali. «L’anno scorso, per la prima volta, abbiamo preso parte alla grandiosa famiglia di Casa Sanremo, di cui abbiamo avuto immediatamente un senso affettuoso, ma soprattutto professionale, ad alti livelli; – conclude la coppia – per cui non possiamo che dire un grande “Grazie!” all’intera organizzazione». L’appuntamento a Sanremo è dal 3 al 9 febbraio.  

©Riproduzione riservata



In viaggio verso Sanremo, al via il concorso di Cicas Sapri

di Marianna Vallone

Torna la quarta edizione del concorso canoro “In Viaggio Verso Sanremo” organizzato da Cicas Sapri in collaborazione con Gruppo Eventi. Il  concorso, che ha preso il via il 7 novembre,  rispetto alle scorse edizioni assume una valenza ancora più elevata: il vincitore della finale di Sapri, in programma nel mese di gennaio 2019, si qualificherà alla finalissima del concorso nazionale “Casa Sanremo in Tour”, che si terrà al Palafiori di Sanremo durante la settimana del Festival. Oltre a concorrere per la vittoria finale, il vincitore di “In Viaggio verso Sanremo” avrà la possibilità di aprire uno dei show case che si terranno all’interno della Sala Lounge Mango di Casa Sanremo: è consuetudine infatti che i Big in gara all’Ariston (e non solo loro) dopo la mezzanotte facciano tappa fissa presso l’Hospitality ufficiale del Festival della Canzone Italiana per esibirsi in mini concerti. Per partecipare basta avere un video già realizzato e iscriversi direttamente sul sito del concorso www.inviaggioversosanremo.it entro e non oltre le ore 24 del 25 novembre 2018. Possono iscriversi cantanti solisti e band, e potranno anche concorrere con una cover. La particolarità del concorso è il metodo di selezione dei finalisti. I video dei cantanti, solisti o gruppi, saranno sottoposti alla giuria di qualità che ne sceglierà inizialmente 12, i quali saranno poi proiettati sulle tv interne dei pullman a lunga percorrenza dell’official sponsor “Autolinee Curcio” con i passeggeri che saranno chiamati a votare per sceglierne tre che nella finale di Sapri concorreranno a vincere il concorso e a passare alla fase successiva. La giuria di qualità del concorso, presieduta dal produttore discografico Roby Matano per ‘Saar Records’, è formata da Vincenzo Russolillo Presidente ‘Gruppo Eventi’, Boris Guertler per ‘Saar Records’, Francesco Paracchini per ‘L’Isola che non c’era’, Dario Cantelmo produttore discografico, Tonino Valletta per ‘TVA Studio’, Franco Affilastro per circuito ‘Missione Radio’, Francesco Lombardi per ‘SapriLive’, Maria Concetta Martino per ‘Bussento Channel’, Matteo Martino per ‘Cicas Sapri’ e il noto cantautore Nello Vivacqua. Il vincitore di “In Viaggio Verso Sanremo” oltre ad accedere alla finale nazionale di “Casa Sanremo Tour” avrà la possibilità di registrare 3 brani presso la Casa di Produzione Discografica TVA Studio del produttore Tonino Valletta. Inoltre grazie alla collaborazione con Saar Records i tre brani finalisti saranno veicolati tramite le piattaforme digitali nazionali. Tra i dodici semifinalisti del pullman “Autolinee Curcio” una giuria di qualità sceglierà i migliori tre gruppi (a prescindere dalle votazioni dei passeggeri) che avranno la possibilità di accedere direttamente alla seconda fase dei casting per l’edizione 2019 del talent show “iBand” in onda su Mediaset La5.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019