Tagli alla sanità del basso Cilento, rinviato incontro con il sub commissario dell’Asl

Rinviato l’incontro con il sub commissario Giuseppe Longo. L’appuntamento previsto per martedì 29 novembre 2015 è stato spostato a mercoledì 30 dicembre alle ore 10.30 per un impegno del dirigente dell’Asl Salerno alla commissione sanità. Per l’assemblea territoriale di Sapri saranno presenti Mario Fortunato, Vincenzo Lovisi, Salvatore Avagliano, Marisa Coppola e Lorenzo Latella. Ad accompagnarli ci sarà, ancora una volta, il coordinatore regionale del Tribunale del Malato, Antonio Gambacorta, promotore della riunione.  Saranno discusse le questioni sanitarie più volte segnalate e rimaste irrisolte, nonostante i caratteri di urgenza.  Argomenti già portati all’attenzione nell’incontro avuto qualche settimana fa con il commissario straordinario Antonio Postiglione. «Apprezziamo la disponibilità della dirigenza dell’Asl Salerno. Il dottor Longo ha assicurato che ci darà risposte in merito alle questioni più importanti: Saut di Casaletto Spartano, secondo medico in Gastroenterologia e sui 5 milioni di euro (ex art. 20) destinati a completare la ristrutturazione dell’Ospedale di Sapri», ha spiegato il coordinatore regionale del tribunale del malato, Antonio Gambacorta.

©Riproduzione riservata