• Home
  • Cronaca
  • Digitale terrestre: lo switch over in Campania

Digitale terrestre: lo switch over in Campania

di Giuseppe Galato

Il 14 ottobre 2009 in 252 comuni campani si realizzerà la prima fase del processo di transizione al digitale terrestre con il passaggio di Rai Due e Retequattro. Un cambiamento che coinvolgerà circa 4.800.000 persone.

A partire dal 10 settembre i cittadini campani in regola con l’abbonamento RAI, con reddito pari o inferiore a € 10.000 e di età pari o superiore a 65 anni,  potranno usufruire di un contributo statale di  50 euro per l’acquisto di un decoder digitale interattivo.

La platea degli aventi diritto, secondo l’Agenzia delle Entrate, comprende 142 mila cittadini. Per informazioni  e per il supporto nella sintonizzazione dei decoder è attivo, tutti i giorni dalle ore 8 alle 23 il numero verde gratuito 800.022.000, che offre tutte le informazioni necessarie sul passaggio al digitale.

Per informazioni: http://www.regione.campania.it/

Fonte: Formez

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019