Offerta 2023

Moio della Civitella: si discute del Puc, intervengono cittadini ed esperti

| di
Moio della Civitella: si discute del Puc, intervengono cittadini ed esperti

Venerdì scorso il comune di Moio della Civitella ha organizzato, nella sala polifunzionale di Pellare, un convegno per discutere del Piano Urbanistico Comunale e delle sue attuazioni. Il nuovo strumento, regolato dalla legge regionale 16 del 2004, permette di cambiare la strategia di governo del territorio in favore di un’idea di futuro condiviso attraverso la dialettica con i cittadini e con gli esperti, permettendo la risoluzione di problemi quali l’abbandono dei centri storici in favore delle fasce periferiche, che avviene poiché quest’ultime – in molti casi – non sono ancora sottoposte a regolamentazione.

Insieme al geologo, Carmen Mario Galzerano, è stato affrontato anche il tema delle zone a rischio sismico nell’area di competenza comunale: generate dalla vicinanza di varie sorgenti che si riversano su un fondo argilloso, rendono la zona suscettibile e da tenere sotto controllo. Il sindaco Antonio Gnarra è orientato verso le reali possibilità di miglioramento della qualità della vita derivanti dall’applicazione dei piani operativi, ragionati in virtù di un equilibrio socio-compatibile.



©Riproduzione riservata
×