• Home
  • Cronaca
  • Torre Orsaia, ladro acciuffato dai carabinieri: 37enne in manette

Torre Orsaia, ladro acciuffato dai carabinieri: 37enne in manette

di Maria Emilia Cobucci

Nel pomeriggio della giornata di ieri 04 giugno 2021, la centrale operativa dei carabinieri di Sapri è stata allertata da un uomo nigeriano residente a San Giovanni a Piro, il quale chiedeva aiuto poiché gli era stata rubata la bici elettrica che aveva legato con catena su un marciapiede a Policastro. 

Il ladro, descritto come “un ragazzo con numerosi tatuaggi”, era stato visto darsi alla fuga in direzione nord. Partendo dalla descrizione che era stata fornita, sono scattate le ricerche e poco tempo dopo, la pattuglia dei CC di Torre Orsaia, ritrovava la bicicletta oggetto di furto nei pressi dell’abitazione di un uomo, L. G. classe ’84 domiciliato a Torre Orsaia. L’uomo, che rispondeva alla descrizione, non è riuscito a dimostrare il regolare possesso della bicicletta e per tanto, è stato tratto in arresto per furto aggravato in flagranza e posto ai domiciliari in attesa di giudizio. La e-bike, del valore di 1000 euro circa, è stata riconsegnata al legittimo proprietario.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019