Tragedia all’alba in Cilento: auto contro un albero, un morto

9086
Infante viaggi

I soccorsi

Tragico incidente all’alba di questa mattina nel Cilento. Un giovane di 22 anni, M. I., originario di San Giuseppe Vesuviano, è morto a Castellabate, in località Cenito. E’ ricoverato, invece, in gravi condizioni l’amico e coetaneo, L.L. che era in macchina con lui. La dinamica della tragedia è al vaglio degli inquirenti. Secondo una prima ricostruzione, la Fiat 500 sulla quale viaggiavano i due ragazzi è andata a schiantarsi contro un albero a bordo strada, per cause ancora in corso di accertamento.

Il violento impatto è stato fatale per il 22enne, che è sbalzato fuori dall’abitacolo, finendo sull’asfalto. Per lui non c’è stato nulla da fare, mentre l’amico è stato trasportato d’urgenza da un’ambulanza di Santa Maria di Castellabate, giunta subito sul posto, all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. I rilievi sono affidati ai carabinieri della compagnia di Agropoli e della stazione locale, coordinati a livello territoriale dal capitano Francesco Manna.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata 

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl