Tragedia in Cilento, donna morta in vasca da bagno

Infante viaggi

Una donna originaria dell’est Europa è stata scoperta cadavere in un’abitazione di Borgo Carillia, frazione di Altavilla Silentina. Sul caso stanno indagano i militari della compagnia di Eboli. Il corpo senza vita della malcapitata era riverso sul fondo della vasca. Nessuna ipotesi esclusa al momento. A fare la scoperta sono stati i militari della locale stazione, agli ordini del capitano Luca Geminale. Il compagno della donna, moldava, non è reperibile dalla serata di ieri. Il decesso risalirebbe a ieri sera, giovedì. Secondo quanto accertato, l’uomo sarebbe stato visto allontanarsi in direzione del fiume Calore, ma di lui si sono al momento perse le tracce. Sul capo della donna una ferita che lascia pensare ad una colluttazione finita male oppure alla caduta accidentale nella vasca da bagno. Proseguono le indagini.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur