Tragedia sul monte Sirino, escursionista precipita e muore

di Marianna Vallone

Tragedia sul Monte Sirino ieri sera, dove un escursionista è morto dopo essere precipitato in un canalone. Si chiamava Fabio Limongi, 49 anni, escursionista molto conosciuto a Sapri e nel golfo di Policastro. «Fabio con la sua passione e il suo sorriso era diventato un’icona del territorio. Lo sarà per sempre», scrive sui social Sergio, un amico.

L’uomo, esperto tecnico di elisoccorso, è morto in località Madonna del Brusco, nel comune di Lagonegro. Le cause sono ancora da accertare, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, gli uomini del soccorso alpino, i carabinieri, i sanitari del 118 e un elicottero. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Sono stati gli altri tre escursionisti che erano con lui ad allertare immediatamente i soccorsi.

©Riproduzione riservata