• Home
  • Eventi
  • Turismo: anche Sanza e il Monte Cervati al Ttg di Rimini

Turismo: anche Sanza e il Monte Cervati al Ttg di Rimini

di Pasquale Sorrentino

Le bellezze di Sanza e del Monte Cervati appassionano i buyer provenienti da tutto il mondo alla 58esima edizione del TTG Travel Experience di Rimini. Grazie alla preziosa collaborazione tra il Comune di Sanza, l’Associazione Livinglab MDNET e la Tre T del Cervati, anche Sanza ha avuto il suo spazio a Rimini nella manifestazione di riferimento del turismo mondiale in Italia. Una vetrina internazionale che ha rappresentato un’occasione straordinaria per mettere in mostra la “Campania Divina”, claim che raccoglie un modello di promozione e comunicazione turistica, efficace nel rappresentare l’identità delle diverse eccellenze e caratteristiche peculiari della Campania, sintesi di una rinnovata dimensione di turismo sicuro e sostenibile.

Durante la tre giorni riminese, all’interno dello stand Campania, gli oltre 100 operatori presenti in fiera hanno registrato il tutto esaurito, tra appuntamenti e incontri con i tour operator e accordi commerciali con i buyer provenienti da tutto il mondo. Segnali chiari, certi, che fanno ben sperare per la prossima stagione estiva. Il TTG ha rappresentato anche un momento di confronto tra gli addetti ai lavori che hanno animato i diversi dibattiti organizzati nell’area convegni dello spazio Campania. Prosegue dunque il percorso di valorizzazione del Monte Cervati e del sistema turistico del Comune di Sanza, così come è stato immaginato dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vittorio Esposito.

«L’importante tassello nel processo di valorizzazione del territorio progettato dall’Amministrazione comunale ha visto compiere un passo i portante grazie alla sottoscrizione del protocollo d’intesa tra il Comune di Sanza e l’Associazione Livinglab MDNET, la presenta a Rimini è la dimostrazione che stiamo lavorando ad una strategia unitaria intorno a cui costruire un’economia inclusiva, intelligente, verde che dia futuro al Cervati ed al comprensorio del Cilento», ha affermato il sindaco Esposito.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019