• Home
  • Attualità
  • Turismo, Gagliano: «Sarà una buona estate nel salernitano, già molte prenotazioni»

Turismo, Gagliano: «Sarà una buona estate nel salernitano, già molte prenotazioni»

di Redazione

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza che prevede, a partire dal 1 marzo, per gli arrivi da tutti i Paesi extraeuropei le stesse regole già vigenti per i Paesi Ue. Per l’ingresso sul territorio nazionale sarà sufficiente una delle condizioni del green pass: certificato di vaccinazione, certificato di guarigione o test negativo. La notizia è stata accolta positivamente dai tour operator, ma anche e soprattutto dagli albergatori che sperano e si augurano in una ripresa del settore per la primavera – estate 2022.

Una ripresa che sulla carta si inizia già a vedere come spiega Salvatore Gagliano, titolare del Grand Hotel Tritone di Praiano: “La diminuzione di casi covid è un primo segnale positivo. Se si dovesse continuare così penso che, per l’Italia in generale, ma soprattutto per le nostre due coste Cilentana e Amalfitana, ci dovremmo trovare incontro ad una stagione sicuramente positiva, visto e considerato che le restrizioni sono ormai limitate e c’è questa gran voglia da parte degli ospiti stranieri di venire nelle nostre zone che sono richieste e ambite. Per cui dopo due anni di sofferenze, penso che si potrà tornare ai livelli di una volta”.

Gagliano spiega anche che attualmente ha già ricevuto molte prenotazioni e molte richieste che potrebbero tramutarsi in prenotazioni: “Sono per lo più prenotazioni di clienti americani. Il periodo varia da Pasqua a fine settembre. E questo è solo l’inizio, come dicevo, sono molto fiducioso che i numeri continueranno a crescere di settimana in settimana”.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019