• Home
  • Turismo
  • Vibonati alla Cerimonia della Bandiera Blu

Vibonati alla Cerimonia della Bandiera Blu

di Rito Ruggeri

Confermate le aspettative del Comune: Vibonati è tra gli invitati alla cerimonia dell’11 maggio a Roma, per la consegna delle Bandiere blu 2010. Così come la Fee Italia (Foundation for environmental education) ci tiene a specificare, ricordiamo che l’invito a partecipare alla cerimonia non significa automaticamente assegnazione del prestigioso vessillo. Ma certamente rappresenta quanto meno un preludio dell’assegnazione stessa. Dunque restando sul terreno dell’ipotesi e attendendo l’ufficialità prima di parlare di Bandiera Blu, diciamo tuttavia che l’eventuale assegnazione sarebbe la terza consecutiva per  il suggestivo borgo marinaro  e rappresenterebbe un motivo di vanto non indifferente confermare la prestigiosa certificazione. Un risultato importante , frutto dell’impegno notevole del Comune nella tutela e nel rispetto dell’ambiente. L’eventuale assegnazione della Bandiera Blu sarebbe la conferma delle aspettative dell’Ente. D’altro canto gli elementi che avallano questa assegnazione sono numerosi. Innanzitutto le iniziative adottate e poste in essere dall’amministrazione comunale nella promozione della qualità del territorio, dello sviluppo sostenibile  e nella tutela dell’ambiente. “L’assegnazione della bandiera blu  – dice il sindaco Massimo Marcheggiani  – rappresenterebbe per il Comune la conferma di un risultato prestigioso, frutto dell’impegno notevole nella pulizia delle acque e delle spiagge, nella raccolta differenziata, nella tutela dell’ambiente e nell’impegno per educare al rispetto dell’ambiente i più giovani con numerose iniziative nelle scuole del territorio”. Martedì una delegazione comunale si recherà a Roma per la cerimonia.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019