• Home
  • Comuni
  • Castellabate
  • Una ‘pallina per Tommy’, avviata raccolta fondi per l’ambulatorio di primo soccorso

Una ‘pallina per Tommy’, avviata raccolta fondi per l’ambulatorio di primo soccorso

di Antonio Vuolo

Una “Pallina per Tommy” è l’iniziativa promossa dall’associazione onlus @Tommy 125, dedicato al 15enne di Castellabate Tommaso Gorga deceduto lo scorso 18 settembre a seguito di un tragico incidente stradale, per raccogliere fondi da destinare all’ambulatorio di primo soccorso e acquistare presidi medici. La nuova sede sarà inaugurata il 15 dicembre alle 18,00 ad Ogliastro Marina, in via provinciale, presso la sede dell’ex ristorante U’Mazzeno, di proprietà di Carmine Gorga, papà del quindicenne, che insieme alla moglie, Giovanna, si stanno battendo affinché venga potenziata l’assistenza sanitaria nel territorio.

L’iniziativa nasce, infatti, dall’esigenza di dotare Castellabate di un ambulatorio medico attrezzato, che sarà gestito dai volontari della Croce Rossa Italiana, Comitato Agropoli e del Cilento. La sede dove sorgerà il nuovo centro della Croce Rossa è ad Ogliastro Marina ed è stata donata interamente dal papà di Tommaso, Carmine Gorga, all’associazione di volontariato.

Dopo la tragica scomparsa di Tommaso, i genitori hanno avviato, insieme a familiari e amici, una raccolta di firme per chiedere la riapertura dell’ospedale di Agropoli, che in poco tempo ha raggiunto oltre 40mila firme.

Le palline potranno essere acquistate con una donazione presso la sede dell’associazione  onlus @Tommy 125 in via Provinciale ad Ogliastro Marina. Nel periodo natalizio si possono acquistare anche nelle principali piazze del Cilento, in diverse attività commerciali di Castellabate oppure ordinate direttamente a Carmine Gorga  telefonando al numero 379 265 9772 che provvederа a spedirle.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Antonio Vuolo

Giornalista e comunicatore per passione e per professione da ormai oltre 10 anni, se non ho perso il conto. Il segreto? Avere dentro di sé sempre la stessa curiosità di un bambino. Mi appassionano i temi legati soprattutto alle questioni di attualità, allo sport, al territorio. Quando non sto con una penna in mano o una telecamera davanti, potete “trovarmi” in giro in qualche angolo del Cilento o del mondo, oppure più semplicemente in un bar a sorseggiare un calice di vino con gli amici.
Tutti gli articoli di Antonio Vuolo

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019