Università Popolare del Cilento, Dantedì 2021: gli eventi streaming

In occasione del settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri, l’Università Popolare del Cilento, Istituzione del Comune di Torre Orsaia, partecipa al Dantedì 2021 con una serie di eventi trasmessi sulla pagina Facebook e sul canale YouTube dell’Istituzione, al quale vi invitiamo a iscrivervi.

L’evento di apertura si terrà giovedì 25 marzo, giorno dell’inizio del viaggio ultramondano del Sommo Poeta, alle ore 18:30. Ai saluti del sindaco di Torre Orsaia, Pietro Vicino, seguiranno gli interventi di Andrea Baldini, presidente dell’Università Popolare del Cilento (Saluto dell’Università; Dante, la Lunigiana e il Cilento), Pina Basile, Presidente Comitato di Salerno Società Dante Alighieri (L’iter esistenziale di Dante Alighieri) e Domenico Ienna, Rettore dell’Accademia dell’Università Popolare del Cilento (lirica “Viaggio in Purgatorio”, 25 di Marzo Dantedì: finalmente, come e perché; con Riferimenti astronomici nella Divina Commedia per localizzazioni e cronologia del ‘viaggio’ dantesco).

Gli eventi dei giorni successivi avranno inizio alle ore 18:30, e saranno pubblicizzati sulla pagina Facebook dell’Istituzione. Di seguito una lista degli interventi pervenuti o in fase di completamento:

– Elio Pecora (Poeta, Direttore di Poeti e Poesia, componente del Senato Accademico dell’Università Popolare del Cilento): Canto I dell’Inferno: il cammino dell’anima dalle tenebre alla luce;
– Fernando La Greca (Storico, Università di Salerno): Protagonisti di Roma antica nella Divina Commedia;
– Mario Aversano (Dantista): Dante poeta della pace;
– Raffaele Caldarelli (Linguista e slavista, Università della Tuscia-Viterbo): L’opera dantesca nel mondo slavo;
– Giulio Leoni (Poeta e Romanziere): Dante personaggio letterario;
– Tiziana D’Acchille (Storica dell’Arte, Accademia di Belle Arti di Roma): Iconografie dantesche;
– Istituto onnicomprensivo di Torre Orsaia, scuola secondaria di primo grado (dirigente: prof. Romualdo Carro): “I’ vo’ con voi de la mia donna dire” – Video sulle donne nell’opera dantesca;
– Dante in cilentano: passi danteschi tradotti in cilentano da Giuseppe Vallone (letti da Luca Castelluccio) e da Fernando La Greca (letti dall’autore);

La serie di eventi si chiuderà mercoledì 31 marzo con una diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Università Popolare del Cilento, in onda a partire dalle ore 19, nel corso della quale gli spettatori potranno rivolgere domande agli ospiti in collegamento. La cura tematica degli eventi è di Domenico Ienna, quella organizzativa e tecnica di Andrea Baldini, Adriano Cataldo e Gianlorenzo Vallone.

©Riproduzione riservata