Vaccini, disagi per anziani delle aree interne, Palmieri: «Mortificati da sistema sanitario»

di Pasquale Sorrentino

Rocco ha 95 anni e ieri si è vaccinato. Ma con difficoltà. Lo ha denunciato il sindaco del suo paese, Pino Palmieri. «Zio Rocco ha 95 anni e ieri per sottoporsi al vaccino contro il Covid 19 è partito da Roscigno alle 16.00 per il punto vaccinale di Roccadaspide ed è rientrato alla 21.00 presso la propria abitazione. Vivere nelle aree interne non significa essere mortificato giornalmente da un sistema sanitario non all’altezza della situazione. Bisogna ringraziare i tanti medici, infermieri ed operatori sanitari in prima linea, ma non si può apprezzare chi sopra di loro ha il compito di rendere il loro lavoro più agevole ed efficace».

©Riproduzione riservata