• Home
  • Attualità
  • Vaccino anti-Covid, si parte anche a Sapri: prima dose per il direttore Sanitario

Vaccino anti-Covid, si parte anche a Sapri: prima dose per il direttore Sanitario

di Redazione

Una data storica, 8 gennaio 2021: é il direttore sanitario Rocco Calabrese il primo all’ospedale di Sapri a sottoporsi a quella puntura al braccio che porta per mano anche il golfo di Policastro, come l’Italia, fuori dal tunnel del Covid.

di Marianna Vallone

Prima giornata di vaccini anti-Covid anche all’ospedale di Sapri. Nel pomeriggio di oggi, nella sala trasfusionale, sono state somministrate le prime dosi ai sanitari dell’Immacolata. Il primo a ricevere il siero è stato il direttore sanitario, Rocco Calabrese: «L’ho fatto per primo per dare un segnale», ha commentato. «E’ un passo fondamentale per liberarci dalla pandemia – ha aggiunto – Prima ci sarà una copertura vaccinale, più velocemente sconfiggeremo il virus».

IL VIDEO – Il momento dell’arrivo dei vaccini a Sapri

Le fiale sono arrivate nel primo pomeriggio, custodite in appositi contenitori, direttamente dall’ospedale di Polla, individuato dalla Regione come centro Hub, ovvero utilizzati per la distribuzione delle dosi vaccinali.

«I primi a vaccinarsi saranno i sanitari ma mi preme che i vaccini vengano effettuati sugli anziani, che sono la fascia più debole della popolazione. – ha evidenziato il direttore sanitario – Solo così avremo sempre meno casi da trattare, sempre meno decessi. Ma per garantire ciò è necessario estenderlo a tutti. Oggi sono stati vaccinati gli operatori dell’Usca e del 118. Poi si sottoporranno i medici di base e degli ambulatori, domani toccherà agli operatori delle RSA e dei centri anziani». «Tutto ciò è stato reso possibile grazie all’ottima sinergia con l’Hub di Polla», ha poi sottolineato Calabrese.

Per il momento, intanto, la situazione contagi all’ospedale di Sapri è tranquilla perché non ci sono casi in gestione all’Immacolata. «Ci sono cluster sul territori».

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019