• Home
  • Sport
  • Brutta sconfitta per i giocatori di mister De Lauso

Brutta sconfitta per i giocatori di mister De Lauso

di Rito Ruggeri

Ancora una sconfitta per gli uomini di mister De Lauso che nella partita fuori casa giocata sabato contro il Capaccio – Paestum hanno perso 2-0. Pica tra i pali, Grippo, Cersosimo, Caruso (VK), Calandriello (K), Curcio, Ferrara, Salvitelli (15° Criscito), De Stefano, Barba (75° Stabile), Sanseviero (70° Ettorre): questa la formazione scesa contro i padroni di casa. Ad arbitrare il match il sig. Santarpica di Castellammare di Stabia. Una partita sottotono in cui però ad approfittarne ci ha pensato il Capaccio – Paestum che ha sfruttato una sola occasione con D’Elia che lanciato in contropiede ha sorpreso alla destra l’estremo difensore del Comprensorio Valdianese con un netto tiro di precisione, finendo il pallone dritto in rete. E’ il goal dell’1-0. E su questo risultato le due formazioni vanno a riposo. Nella ripresa gli undici di De Lauso accennano una significativa reazione ma è altrettanto evidente un ristagno a centrocampo. Due le occasioni importanti: l’esterno di De Stefano finisce sopra la rete e poco dopo ci riprova Ferrara ma puntualmente la palla viene messa in angolo dal portiere. Mentre si accennava a pressare arrivavano anche diversi calci d’angolo che facevano ben sperare alla panchina viola ma poi tutto è sfumato. Secco è risultato l’auto-goal di Pica che su un retropassaggio ha lasciato entrare la palla nella sua rete. Erano le ultime battute di una partita che non ha riservato grosse sorprese se non l’ennesimo boccone amaro mandato giù a fatica dal Comprensorio Valdianese che mestamente ha fatto rientro a casa. La decima giornata di campionato si giocherà sabato prossimo tra le mura amiche dell’ “O. Rossi” di Sala Consilina quando l’avversario del Comprensorio Valdianese sarà il Sei Casali. 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019