Vallo della Lucania, all’ospedale continua vaccinazione per over 80

594

di Antonio Vuolo

E’ proseguita stamattina, presso l’ospedale di Vallo della Lucania, la vaccinazione degli over 80. I primi cento nonnini cilentani avevano, invece, ricevuto la prima dose sabato mattina. Per la prima giornata erano stati convocati i nonnini di Vallo della Lucania per facilitare di raggiungere più facilmente il punto vaccinale del San Luca, da stamattina invece spazio anche agli over 80 degli altri comuni cilentani. Il nonnino più avanti con l’età tra i vaccinati ha 97 anni. Al San Luca la campagna vaccinale per i nonni proseguirà nei prossimi giorni e riguarderà gli over 80 di oltre trenta comuni.

«Contiamo di ultimare in poco più di due settimane – dice il coordinatore della campagna vaccinale, Antonio Tomei – per poi iniziare con le altre categorie a rischio con gli utenti con fragilità. Gli operatori dell’ospedale San Luca, dall’inizio della campagna vaccinale, che nella prima fase ha riguardato i sanitari dei presidi di Vallo e Agropoli hanno dimostrato organizzazione e competenza».

©Riproduzione riservata