Vallo della Lucania, cadavere di neonato trovato in una valigia

4154
Infante viaggi

Il cadavere di un neonato è stato ritrovato, all’alba di oggi, in un’abitazione di Vallo della Lucania, nella frazione di Angellara. Il corpicino senza vita era parzialmente nascosto vicino ad un armadio in una valigia. Secondo quando ricostruito dai carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania, una donna di origini moldave lo avrebbe partorito in casa nella nottata. Ora si trova ricoverata all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania in condizioni non gravi, mentre la salma del piccolo è stata trasportato nella sala mortuaria del nosocomio cilentano. La procura ha aperto un’inchiesta. Già nelle prossime ore, i pm disporranno l’esame autoptico per comprendere le cause della morte e cercare di ricostruire quanto accaduto.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl