Vallo della Lucania, 80 famiglie senza tv: segnale assente, è polemica

Ancora problemi per le famiglie che abitano nei pressi del cimitero a Vallo della Lucania. Da oltre una settimana un’ottantina di famiglie, residenti tra via Cerzito, cimitero, Santo Ianni e Scavi non ricevono correttamente il segnale televisivo. Due giorni fa il blocco totale. Dopo aver passato i giorni precedenti ad installare dei filtri per il segnale, o addirittura cambiato l’intera antenna, la televisione ha smesso di ricevere completamente.  Ma i residenti hanno le idee chiare su chi possa produrre tali interferenze. «Molte persone ipotizzano l’aumento di potenza g4 dell’antenna del cimitero e dell’antenna in località Sant’Antuonio». L’antenna è stata posizionata in quella zona dall’azienda Wind su suggerimento del comune dopo che alcuni cittadini presentarono perplessità sul suo primo posizionamento, un palo della luce dello stadio Morra.

©Riproduzione riservata