Arrestato un topo d’appartamenti

di Biagio Cafaro

Un ragazzo di 28 anni, D.S, di Vallo della Lucania, celibe e disoccupato, è stato colto in fragranza di reato mentre commetteva un furto all’interno di un’abitazione.  Il ragazzo è stato notato dai carabinieri di Vallo della Lucania che, durante una perlustrazione, hanno visto D.S intento a calarsi da una finestra in un appartamento collocato al primo piano nel centro della cittadina cilentana. Il ragazzo, vestito di scuro e con volto coperto da un cappuccio, è stato fermato dai carabinieri dopo che aveva messo a soqquadro l’abitazione. Il ragazzo aveva rubato vari oggetti di valore e denaro. D.S., già noto alle autorità giudiziarie per precedenti simili, è stato portato in carcere a Vallo della Lucania e ora dovrà rispondere del reato di furto aggravato presso il Tribunale di Vallo della Lucania. 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019