Vallo della Lucania, commercianti rimandano protesta: «Aspettiamo applicazione delle disposizioni»

La manifestazione di protesta organizzata dall’associazione commercianti ‘ViviamoVallo’ è stata rinviata. I negozianti vallesi avevano infatti deciso di scendere in piazza appena appresa la notizia di richiesta, da parte della minoranza, di convocazione del consiglio comunale sulla viabilità all’interno della cittadina. «Attendiamo di vedere l’applicazione delle disposizioni annunciate nell’incontro tenuto dall’Amministrazione vallese con i rappresentanti dei commercianti avvenuto il 30 settembre», hanno spiegato in una nota stampa. In occasione dell’incontro, i membri di ‘ViviamoVallo’ avevano ribadito «l’urgenza di transito e sosta a Vallo della Lucania per le automobili» per autorizzare ai cittadini di usare l’auto per le proprie necessità permettendo così ai commercianti di lavorare. In quell’occasione fu inoltre avanzata la proposta di un servizio autobus per il centro. «Si domanda all’Amministrazione inoltre se abbia stilato il programma delle festività natalizie per un’azione comune per il mese di dicembre» si domandano infine i negozianti. Non resta dunque che aspettare il prossimo consiglio comunale per attendere la prossima mossa di associazioni e politica su una questione che ormai da mesi accompagna la cittadina.

®Riproduzione riservata