Variante Omicron, sindaco di Castelnuovo Cilento chiude le scuole

di Marianna Vallone

«Per frenare la diffusione dei contagi della variante Omicron del Covid-19, abbiamo deciso la chiusura anticipata di tre giorni, da domani, delle nostre scuole». A renderlo noto è il sindaco di Castelnuovo Cilento, Eros Lamaida. A chiudere anticipatamente i cancelli è la scuola Primavera, le due scuole Materne, le due scuole Primarie e la scuola Media.

In Italia negli ultimi giorni c’è un balzo dei contagi. I casi già accertati di Omicron in tutto il Paese sono saliti da 55 a 84 in 24 ore, secondo l’ultimo bollettino della piattaforma I-Co-Gen, la rete di oltre 70 laboratori regionali coordinata dall’Istituto superiore di sanità. In Campania i casi sono 20 ed è, insieme alla Lombardia, la regione in testa per numero di casi, ma la variante è segnalata anche in altre regioni, Lazio, Puglia, Veneto, Piemonte, Emilia Romagna, Abruzzo, Calabria, Liguria, Sardegna, Sicilia, Toscana e un caso anche nella provincia autonoma di Bolzano.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019