Vassallo, proposta dem Commissione inchiesta. Dario: «Tardiva e ridicola»

| di
Vassallo, proposta dem Commissione inchiesta. Dario: «Tardiva e ridicola»

Un disegno di legge per chiedere l’istituzione di una ‘Commissione parlamentare di inchiesta sull’omicidio di Angelo Vassallo’. Il provvedimento è stato in questi giorni ripresentato alla Camera dal deputato Piero De Luca (Pd), sulla linea di altri già avanzati in precedenti legislature. Lo riporta Adnkronos.

«Mi sembra che siano arrivati in ritardo di 12 anni dall’uccisione di Angelo, ma per il Pd è la normalità arrivare sempre in ritardo. – dichiara Dario Vassallo, fratello di Angelo e presidente della Fondazione all’Adnkronos – Forse il Pd dovrebbe fare quello che io ho chiesto dodici anni fa cioè una Commissione con un’indagine politica sull’uccisione di Angelo Vassallo; mi sembra ridicolo – spiega – che si possa chiedere una Commissione di inchiesta quando già sul caso ha fatto una relazione il Comitato della Commissione Antimafia, coordinato nella scorsa legislatura dal deputato M5s Luca Migliorino».

Dario Vassallo ha ribadito più volte in passato che il Pd di non ha «mosso un dito per cercare la verità» sull’omicidio di Angelo «salvo poche eccezioni e salvo pochi uomini di buona volontà».

Angelo Vassallo, sindaco di Pollica, fu ucciso il 5 settembre 2010 in circostanze ancora non chiarite. Solo nei mesi scorsi è arrivata una svolta nelle indagini con nove persone indagate dalla Direzione distrettuale antimafia di Salerno, a vario titolo, per i reati di omicidio e di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.


©Riproduzione riservata