Pier Luigi Bersani intitola circolo PD ad Angelo Vassallo

Alle ore 20.30 Sede Unione PD Sasso Marconi, via dello Sport 1/e  Venerdì 25 febbraio, alle ore 20.30, il Circolo PD di Sasso centro, con sede a Sasso Marconi in via dello Sport 1/e, verrà intitolato ad Angelo Vassallo, sindaco di Pollica ucciso il 5 settembre 2010, alla presenza del figlio Antonio e del consigliere comunale di Pollica Raffaele Vassallo.
Alla cerimonia interverrà Pier Luigi Bersani, segretario nazionale del Partito Democratico.
Parteciperanno inoltre Stefano Bonaccini, segretario PD Emilia-Romagna, Raffaele Donini, segretario PD Bologna, Stefano Mazzetti, sindaco di Sasso Marconi, Silvio Barbero, vicepresidente di Slow Food Italia, e Gloria Tinazzi, segretaria del Circolo PD ‘Angelo Vassallo’. Condurrà l’incontro Marco Mezzetti, segretario dell’Unione PD d Sasso Marconi.
L’impegno per la legalità, per le istituzioni liberate dai condizionamenti dei potentati economici e criminali per lo sviluppo partecipato del territorio sono l’orizzonte politico del PD. Ricordare il sacrificio e la testimonianza di un servitore delle istituzioni come Angelo Vassallo sarà l’occasione per il rilancio della battaglia per l’affermazione della buona politica sugli interessi, sulle speculazioni, la corruzione, le degenerazioni che colpiscono al cuore la vita democratica nel nostro paese per il lavoro, la vita e la partecipazione ad un territorio che deve essere governato da e per i cittadini.
Sabato 26 febbraio, inoltre, è stata convocata una seduta straordinaria del consiglio comunale di Sasso Marconi. Il Sindaco, Stefano Mazzetti, consegnerà le chiavi della città ad Antonio Vassallo. E’ la prima volta che accade nella storia del Comune: “Angelo Vassallo è un eroe del nostro tempo – dice Mazzetti -, ma è soprattutto una persona che con grande passione si è dedicata al proprio paese utilizzando gli strumenti della politica schierandosi attivamente e personalmente dalla parte dei suoi concittadini, a favore della tutela del territorio, della qualità della vita, della legalità. Il nostro impegno è fornire un concreto contributo affinché il suo sacrificio non venga dimenticato”.