Vibonati, via alla consegna dei buoni spesa a domicilio

Infante viaggi

A partire da oggi, i volontari della Protezione Civile consegneranno, a domicilio,  i buoni spesa a tutte le famiglie che ne hanno fatto richiesta  e che sono state selezionate, sulla base dei criteri di necessità (reddito e carico familiare). Lo comunica il sindaco di Vibonati Franco Brusco che annuncia anche che in occasione della Pasqua, sarà consegnata a tutti gli alunni dei plessi scolastici, di ogni ordine e grado, del comune una colomba pasquale, «quale auspicio di ripresa». «Si rassicura la comunità tutta che gli esercizi commerciali, alimentari e di prima necessità sono stati  sanificati e che è stata avviata la procedura per la sottoposizione ai test sierologici rapidi a tutto il personale di tali esercizi e alle altre categorie di persone  più esposte al rischio», aggiunge Brusco che ribadisce ancora una volta l’invito a non uscire dalle proprie abitazioni, se non per seri motivi e a mantenere i comportamenti individuali virtuosi.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur