Ladri di biciclette: fermati e denunciati 2 minorenni dai carabinieri

 

 

Stamattina a Vibonati, a conclusione di articolata attività di indagine, a seguito di denuncia di furto di otto biciclette e due moto elettriche, presentata nella prima decade del mese di aprile 2011, da un uomo, proprietario di una casa estiva, i carabinieri di Vibonati (agli ordini del maresciallo Domenico Gagliardo), hanno denunciato in stato di libertà due giovani minorenni, del posto, poiché responsabili, in concorso tra loro, di furto in abitazione.

Gli uomini del comandante Gagliardo, a seguito di opportuni riscontri e perquisizioni domiciliari, raccoglievano gravi indizi di colpevolezza a carico dei predetti, quali responsabili in concorso, di furto in privata abitazione, dalla quale asportavano il materiale sopra menzionato, poi rinvenuto, e restituito al legittimo proprietario.