Vicesindaco di San Mauro annuncia dimissioni dopo il post del sindaco: «Solidarietà a Pisciotta»

5851
Infante viaggi

di Antonio Vuolo

«Incredula quanto sconcertata, leggo il post su Facebook fatto dal Prof Giuseppe Cilento, sindaco del comune di San Mauro Cilento ove io ricopro la carica di vicesindaco. Dissociandomi in maniera forte e decisa dal contenuto del post e manifestando la mia solidarietà ai cittadini di Pisciotta, nostri conterranei, invito il sindaco Prof Cilento a fare delle pubbliche scuse per le sue dichiarazioni denigratorie nei riguardi di una popolazione, che sta vivendo momenti di tensione oltre che da un punto di vista sanitario anche economico e sociale». A scriverlo è Veronica Schiavo, vicesindaco di San Mauro Cilento. Con un post pubblico dal suo profilo Facebook ieri il sindaco di San Mauro, Giuseppe Cilento, ha scritto di «non credere al Covid a Pisciotta, perchè i pisciottani non sono in grado di fare una cosa così intellettualmente complicata». Un post subito rimosso che però ha mandato su tutte le furie gli abitanti del posto e creato non poche polemiche. «Ai Pisciottani, cui porgo le mie scuse sia in relazione al ruolo pubblico da me rivestito e sia in relazione al mio essere cittadina di questo Centro, auguro di uscire presto da questa situazione. – ha aggiunto la Schiavo che ha annunciato di abbandonare l’incarico – Al sindaco ed ai miei concittadini preannuncio che domani 29 luglio 2020 rassegnerò le mie dimissioni irrevocabili da amministratore pubblico».

  • Vea ricambi Bellizzi

© Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi