• Home
  • Attualità
  • Violenza sulle donne, Adinolfi: «Segnale forte dall’Ue»

Violenza sulle donne, Adinolfi: «Segnale forte dall’Ue»

di Redazione

«L’Europa lancia un segnale importante nella lotta contro la violenza domestica. E’ un testo che dà speranza a tutte le donne che ogni giorno subiscono atti di violenza e i loro figli che, direttamente o indirettamente, ne pagano le conseguenze. E’ una lotta di civiltà e di diritto che ci vede in prima linea con la collega Luisa Regimenti, correlatrice della relazione di iniziativa sull’impatto della violenza domestica». Così l’eurodeputata di Forza Italia, Isabella Adinolfi, commenta l’approvazione del testo europeo sulla violenza domestica con 510 voti a favore, 31 contro e 141 astensioni.  

«Negli ultimi due anni e mezzo, anche a causa della pandemia, sono aumentati a dismisura i casi di violenza domestica, e taluni purtroppo con epiloghi tragici – conclude l’europarlamentare – Proteggere ed aiutare le vittime devono essere i due paradigmi da seguire perché altrimenti ci ritroveremo sempre a leggere cronache di femminicidi e così via. Per fare ciò, oltre al lavoro dei singoli Stati Membri, bisogna cominciare a svolgere un grande lavoro di sensibilizzazione e formazione, partendo dalle scuole. Costruiamo giorno dopo giorno un futuro di eguaglianza tra tutti». 

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019