• Home
  • Cronaca
  • Verifiche su 100 mila invalidita’ partiranno nel 2010

Verifiche su 100 mila invalidita’ partiranno nel 2010

di Maria Antonia Coppola

Partiranno nel 2010 verifiche aggiuntive sulle invalidita’ civili in numero di 100mila. Lo prevede il pacchetto welfare in Finanziaria.’Per l’anno 2010 l’Inps effettua in via aggiuntiva all’ordinaria attivita’ di accertamento della permanenza dei requisiti sanitari e reddituali, un programma di 100.000 verifiche nei confronti dei titolari di benefici economici di invalidita’ civile’, si legge nel testo del documento. La stretta sui falsi invalidi, contenuta nel pacchetto welfare che il governo intende inserire nella Finanziaria 2010 attraverso un emendamento, prevede nuove verifiche che l’Inps avvierà il prossimo anno. Per consentire alla Pubblica Amministrazione di fare gli opportuni controlli per gestire con il doveroso rigore le risorse che devono essere esclusiva di chi ha veramente bisogno, evitando ogni forma di frode o di disparità di trattamento

Dal 1° gennaio 2010, dopo quasi vent’anni, la disciplina sull’invalidità civile sarà rinnovata: una vera rivoluzione per semplificare la vita al cittadino, assicurandogli trasparenza ed equità nel trattamento.
Per quest’anno le verifiche straordinarie previste sono 200.000 ma l’avvio della riforma Insp, approvata questa estate, dovrebbe già portare ad una stretta sulle false pensioni di invalidità. Per questo, quindi, nel prossimo anno il numero delle verifiche straordinarie dovrebbe essere dimezzato.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019