Zona rossa Cilento: aumento controlli strade e stazioni

Aumentano i controlli lungo le strade e nei luoghi di maggiore snodo del territorio cilentano. Questa mattina tutta la Campania si è svegliata in zona rossa. Gli spostamenti sono limitati allo stretto necessario e, talvolta, motivati attraverso l’ormai nota autocertificazione. Di conseguenza sono subito aumentati i controlli lungo le arterie del territorio e nelle stazioni dei treni. Maggiore attenzione è rivolta ai grandi centri, come Agropoli, Vallo della Lucania e Sapri. Alcuni sindaci, come accaduto a Ispani e Caselle in Pittari, hanno firmato ordinanza che prevedono restrizioni aggiuntive. Il sindaco di Camerota, invece, ha blindato i varchi di accesso al Comune istituendo i posti di blocco permanenti presidiati da protezione civile e polizia locale.

©Riproduzione riservata