Cilento, bagnante rischia di annegare: ambulanza che lo soccorre si schianta contro un’auto. Paziente in coma

Un anziano ha rischiato grosso questo pomeriggio mentre faceva un bagno a pochi metri dalla riva. I bagnanti hanno chiamato un’ambulanza che lo ha soccorso e durante il trasporto si è schiantata contro un’automobile. Il fatto è accaduto dopo le 17. In località Linora di Capaccio, un 65enne era in mare con una tavola da surf. All’improvviso le onde lo hanno travolto. Il pensionato ha cominciato a bere e la moglie, che era in acqua con lui, ha lanciato l’allarme. I bagnini si sono tuffati, hanno recuperato l’uomo in difficoltà e hanno allertato i soccorsi. Sul posto è giunta un’ambulanza dell’Humanitas. Il mezzo di soccorso ha caricato l’anziano e si è diretta verso l’ospedale di Battipaglia. Durante il tragitto, lungo la strada statale 18, una Fiat Grande Punto ha effettuato una manovra azzardata e ha colpito l’ambulanza. Per fortuna il conducente è riuscito comunque ad accompagnare il paziente al nosocomio dove resta tuttora ricoverato nel reparto di Rianimazione in coma farmacologico.

©Riproduzione riservata