Agropoli, inaugurato il ponte su viale Lazio. Alfieri: «Dal degrado alla riqualificazione» (FOTO)

«Con l’inaugurazione del parcheggio e del ponte su viale Lazio il virtuoso processo di crescita e di sviluppo della nostra città si arricchisce di un nuovo significativo tassello». Sono le parole del sindaco di Agropoli Franco Alfieri in occasione del taglio del nastro del ponte di collegamento su viale Lazio, importante arteria nel cuore del tessuto urbano cittadino, avvenuto mercoledì pomeriggio alla presenza degli amministratori locali e dei cittadini. 

«Questa è una zona dove stiamo procedendo ad una forte azione di riqualificazione, consapevoli della funzione strategica chiamata a svolgere nel prossimo futuro, inserita in una più ampia visione di valorizzazione urbanistica – ha detto il primo cittadino agropolese – E’ partita qualche anno fa con la demolizione delle baracche e dei manufatti abusivi lungo il Testene, proseguita successivamente con i lavori del ponte e la realizzazione del parcheggio che oggi consegniamo alla comunità. Inoltre stiamo pensando alla costruzione di un ponte pedonale verso Via Taverne. Siamo in un’area, dunque, destinata ad essere il centro vitale con una serie di infrastrutture e servizi».

L’opera si è resa necessaria per collegare due aree contigue, il centro cittadino e l’ex 167, dove si sviluppa una notevole circolazione di veicoli e persone. In questo modo verrà decongestionato il traffico di via Pio X, mentre via Taverne e via Salvo d’Acquisto saranno collegate più facilmente. L’intervento complessivo è costato più di un milione di euro al Comune di Agropoli.

Viale Lazio serve una zona centrale della città. Su Via Taverne sono presenti il palazzetto dello sport Di Concilio, il parco pubblico Bonifacio che nelle prossime settimane sarà sottoposto a riqualificazione, la scuola media Rossi Vairo e la scuola materna Mozzillo. Nella stessa area è in corso di costruzione e di completamento il nuovo cineteatro. La stazione degli autobus in via Salvo D’Acquisto e la strada di collegamento alla nuova sede del liceo scientifico sono state già inaugurate da tempo. Sempre su viale Lazio è presente la sede del centro per l’impiego.

©Riproduzione riservata