Fiamme divorano vivaio, 5 auto distrutte: non si esclude dolo

Infante viaggi

Un incendio si è scatenato nella notte tra mercoledì e giovedì all’interno di un vivaio di Capaccio. Le fiamme hanno divorato di tutto nello stabile di via Salvemini. Sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli. Secondo i caschi rossi il rogo si sarebbe scatenato intorno all’1.30. Le cause non sono ancora note. Sul caso vige riserbo anche perchè per il momento non è esclusa la probabilità che fosse doloso. L’incendio ha distrutto le due baracche che custodivano la merce del vivaio, due automobili parcheggiate vicino i magazzini e tre furgoni. In fiamme anche un mezzo agricolo, sacchi di concime e diserbante, oltre ad una grande quantità di plastica e materiale di copertura. La preoccupazione maggiore dei vigili del fuoco, che hanno lavorato per ore prima di spegnere l’incendio, era proprio legata al pericolo del fumo tossico sprigionato da questi materiali.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur