Sapri, tenta violenza e accoltellamento: arrestato ucraino

0
30

Tragedia sfiorata venerdì mattina intorno alle 6 a Sapri. I militari del nucleo operativo e radiomobile di Sapri hanno tratto in arresto un uomo di origine Ucraina, classe 61, residente a Sapri, che nelle prime ore della mattina avrebbe tentato di ferire con un coltello una donna, originaria di Bolzano, classe 69, con cui divideva l’abitazione a loro concessa dalla Caritas di Teggiano in via Cassandra a pochi metri dagli uffici postali. Lo stesso avrebbe tentato anche di abusare della donna. Il 56enne è stato fermato dal fratello della donna e dalla pattuglia della radiomobile della compagnia dei carabinieri di Sapri intervenuta immediatamente dopo la richiesta di aiuto giunta al 112. Con i militari l’uomo ha dato inizio ad una colluttazione prima di essere ammanettato e condotto in caserma. Ora è in stato di arresto e sarà tradotto in carcere in attesa delle valutazioni dell’Autorità giudiziaria di Lagonegro.

©Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here