Cilento, stand extracomunitario travolge bimbi che giocano in spiaggia: due feriti

Due bambini di 8 e 9 anni sono rimasti feriti in un incidente avvenuto sabato pomeriggio sulla spiaggia di Ascea Marina. Secondo la ricostruzione dei genitori, Alessandro e Mario stavano giocando a riva con un pallone quando la sfera è andata a finire tra i vestiti di uno stand di un extracomunitario. Il venditore ambulante era all’altro lato dell’espositore. I piccoli, per recuperare il pallone, si sono avvicinati alla struttura di acciaio che gli è caduta addosso. Per fortuna nulla di grave. Il più piccolo, Alessandro, ha riportato un piccolo taglio sul braccio destro; Mario, invece, solo alcuni lividi sulla schiena e un bernoccolo sul capo. Il ragazzo nordafricano ha soccorso i due. Poi sono arrivati i genitori. Per loro non si è reso necessario il trasporto all’ospedale. Alla fine solo tanta paura.

©Riproduzione riservata