Equinozio d’Autunno: attesa a Bosco per i Modena City Ramblers

C’è attesa a Bosco per il concerto dei Modena City Ramblers mercoledì sera a partire dalle 21:30 in piazza 7 luglio 1848. Prima e dopo il concerto sarà possibile versare fondi per sostenere il lavoro di Oxfam in aiuto della popolazione di Gaza colpita dal conflitto. I Modena City Ramblers si ripresentano nel 2013 con un nuovo lavoro discografico, “Niente di nuovo sul fronte occidentale”, il quale da il titolo anche al lungo tour, che partito da Mantova, come di consueto toccherà le più importanti città, le maggiori piazze e i più accreditati Festival.

Il tredicesimo capitolo firmato dalla band, si compone di un totale di 18 brani che parlano di storie del nostro Paese e dell’attualità di questi giorni. Vicende talvolta drammatiche, talvolta eroiche, talora allegre e commoventi, in qualche caso narrazioni più mediate e metaforiche, a comporre un quadro d’insieme che rappresenta un deciso passo in avanti nel definire il patrimonio di canzoni (quello che gli anglosassoni definirebbero “songbook”) della band e nel consolidare il suo percorso da protagonista nella moderna canzone folk.

La produzione, come da anni avviene, è stata curata dalla stessa band, come pure l’intera grafica del disco che presenta in copertina il disegno, a opera dell’artista sassolese Andrea Garlato, di una donna di mezz’età un po’ “provata” e dallo sguardo ambiguo, avvolta in un drappo tricolore: forse una personificazione della nostra Repubblica? Limitate a poche canzoni, le collaborazioni musicali presenti nel disco: Eusebio Martinelli, virtuoso trombettista emiliano, colora con le sue note la title track del disco e un paio di altri brani; il vecchio compagno Daniele Contardo si unisce col suo organetto ai cuneesi Talu Costamagna (il fonico live della band, qui alla voce) e Anna Lometto (alla ghironda) in una collaborazione emiliano – piemontese ed infine Luciano Gaetani, appena fuoriuscito dalla band, si cimenta alla cornamusa elettrica per una canzone.

La Rassegna Equinozio d’Autunno è iniziata il 25 agosto e terminerà l’8 settembre con ben 9 spettacoli divisi tra Teatro e Musica dal vivo. Prossimamente in scena Alex Britti, Riccardo Sinigallia, gli Ariacorte.La manifestazione si concluderà con il live – in data unica nazionale – della sacerdotessa del rock Patti Smith and Her Band la quale ritirerà il prestigioso Premio Ortega 2014.[scarica la foto ufficiale di Patti Smith ]
Tutti gli spettacoli sono rigorosamente ad ingresso libero.

Gli altri eventi in programma:

Giovedì 4 settembre – San Giovanni a Piro, ore 21.30Alex Britti in concertoopen act: Piera Lombardi
Venerdi 5 Settembre – San Giovanni a Piro, ore 21.30Esibizione Artisti di strada Mostra Mercato del Cilento: sarà possibile ammirare e acquistare eccellenze enogastronomiche ed artigianali del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.Ariacorte in concerto 
Sabato 6 Settembre –  Scario, ore 21.30Riccardo Sinigallia in concerto 
Domenica 7 Settembre – Scario, ore 21.30Massimo Bubola in concerto 
Lunedì  8 settembre – Scario, ore 21.30Patti Smith and Her Band in concerto, esclusiva nazionale. 

Contatti per il pubblicoTelefono 0974/983007e-mail: info@comune.sangiovanniapiro.sa.it

Manifestazione patrocinata da Comune di S. Giovanni a Piro, Comune di Caselle in Pittari, Comune di Roccagloriosa, Regione Campania Progetto PO FSER 2007/2013.