Buonabitacolo, cacciava uccelli protetti: 40 volatili sequestrati. Arrestato 55enne

Infante viaggi

Nella mattinata di giovedì i carabinieri della stazione di Buonabitacolo hanno arrestato F.V., 55 anni di Scafati, con l’accusa di furto aggravato venatorio. L’uomo, infatti, dopo alcune ore di appostamento, è stato scoperto mentre posizionava delle trappole in una zona boschiva di Buonabitacolo. Le trappole, costituite da fili di nylon, corde e gabbie, servivano per catturare degli uccelli protetti, per la precisione cardellini. Dopo il fermo i carabinieri hanno scoperto che tra la vegetazione erano nascosti altri esemplari di cardellini che servivano per richiamare i volatili simili di specie. Questi otto cardellini si vanno ad aggiungere ai 31 che l’uomo custodiva in casa, chiusi in gabbie e non in perfetto stato di salute. Tutti gli uccelli sono stati trasportati presso il centro di recupero animali selvatici di Sessa Cilento, dove riceveranno  le cure necessarie da parte del personale specializzato. L’uomo, invece, è stato accompagnato presso la sua abitazione per scontare gli arresti domiciliari in attesa delle disposizione dell’autorità giudiziaria di Lagonegro.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur