In bicicletta da Torino a Palermo passando per il Cilento contro il tumore dei bambini (FOTO)

Infante viaggi

Sono partiti sabato 25 maggio dalla casa Ugi di Torino e dovranno arrivare a Palermo. Lorenzo Spanò e Aldo Grippi hanno lanciato questa iniziativa per far conoscere all’Italia l’unione genitori italiani contro il tumore dei bambini. L’Ugi da 33 anni svolge attività in favore dei bambini malati e delle loro famiglie. L’inziativa nasce dall’esperienza di Lorenzo che in questi giorni sta visitando le famiglie che ha conosciuto in ospedale durante la malattia del figlio. Tanti i ciclisti che durante le tappe si aggiungono ai due per accoampgnarli nel viaggio. Lorenzo e Aldo sono arrivati nel Cilento, lo hanno attraversato. La tappa è partita da Salerno per arrivare a Roccagloriosa dove hanno fatto riposare le biciclette e raggiunto Marina di Camerota, con altri mezzi causa pioggia, per salutare Paolo, un amico esperto sub di Torino che vive nel Cilento. «L’intenzione era di passare da Marina di Camerota il giorno della tappa – ha dichiarato Spanò – ma la pioggia ci ha impedito di allungare il percorso, peccato perché saremmo saliti sul palco del Meeting del Mare con le nostre biciclette. – Poi continua – a Marina in questo periodo si apre la stagione estiva e la pro loco promuove diverse iniziative, noi avremmo dovuto parlare dell’Ugi e del nostro viaggio. In questa occasione abbiamo conosciuto anche il presidente della pro loco Del Gaudio che si è impegnato a far pubblicare la brochure del nostro viaggio».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata
©Foto pagina Facebook Ugi Onlus

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro