Bambino investito da una automobile a Camerota

Infante viaggi

Paura e sangue giovedì sera nei pressi del lungomare di Marina di Camerota. Un bambino di 7 anni, secondo una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe stato investito da una automobile. Il piccolo era in compagnia dei genitori e della sorella minore quando, con un gioco tra le mani, si sarebbe allontanato dalla famiglia. Una automobile che sopraggiungeva lo avrebbe colpito al volto con lo specchietto. Il conducente, un turista del nord Italia, si è immediatamente fermato per soccorrere il malcapitato. Le prime cure sono state apportate dalla proprietaria della paninoteca in via Lungomare Trieste. La vittima ha riportato, per fortuna, solo alcune ferite al volto, ma nulla di grave e preoccupante. La famiglia è in vacanza nel Cilento. La strada, soprattutto di sera, è molto trafficata nonostante il passeggio dei vacanzieri. La ragazza che ha soccorso il bambino lo ha portato nel bagno del proprio locale per lavare il sangue dal volto. Non si è reso necessario l’intervento dell’ambulanza e non è stata esposta nessuna denuncia, almeno per il momento.

©Riproduzione riservata

  • assicurazioni assitur

Foto archivio

assicurazioni assitur