Cilento, droga e soldi nascosti in casa: cilentano in manette

I carabinieri della compagnia di Agropoli, diretta dal tenente Francesco Manna, nella mattinata di ieri hanno tratto in arresto G.V., pregiudicato originario di Vallo della Lucania ma domiciliato a Rutino, poiché responsabile di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I carabinieri della stazione di Rutino, tenevano già da tempo sotto osservazione l’uomo, e ieri hanno fatto irruzione a casa per una perquisizione domiciliare e personale. Dopo il controllo i militari hanno rinvenuto circa 50 grammi di hashish, materiale vario utilizzato per il confezionamento dello stupefacente e denaro in contante ritenuto dagli inquirenti provento di spaccio. Il cilentano è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del processo per direttissima che avverrà lunedì mattina al tribunale di Vallo della Lucania. Lo stupefacente e il denaro sono stati sequestrati.

©Riproduzione riservata