Nei guai donna ubriaca al volante fermata dai carabinieri: patente ritirata

Nella notte tra sabato e domenica, i carabinieri della compagnia di Sala Consilina, agli ordini del capitano Emanuele Corda, nell’ambito dei servizi tesi a reprimere il fenomeno delle «stragi del sabato sera» hanno denunciato una ragazza trentenne per guida in stato di ebbrezza. La donna, è stata fermata da una pattuglia della stazione di Padula a Sala Consilina e sottoposta ad accertamento etilometrico. La 30enne ha evidenziato un tasso alcolemico pari a 0.8 grammi per litro. La patente di guida è stata ritirata. Nel corso del servizio sono state identificate nei pressi dei principali locali notturni circa 40 persone, tutte negative all’esame alcolemico.

©Riproduzione riservata