• Home
  • Sport
  • Giunti da Salerno circa trenta ultras della Salernitana per chiedere a Lombardi i simboli della squadra del cuore

Giunti da Salerno circa trenta ultras della Salernitana per chiedere a Lombardi i simboli della squadra del cuore

di Federico Martino

Sullo striscione esposto questa mattina da circa una trentina di tifosi che hanno raggiunto Vallo della Lucania per manifestare sotto casa del presidente della Salernitana Calcio  c’era scritto questo “Salva la tua dignità e dacci ciò che è nostro”. Una delegazione di circa cinque ultras è stata ricevuta dal presidente visibilmente scosso e turbato mentre gli altri intonavano cori sotto casa.
Il colloquio con il presidente Lombardi, seppur dai toni forti, sembra si sia svolto in modo civile ed educato, questo e quanto riferiscono alcune persone presenti sul posto.
Lombardi avrebbe detto che non ha avuto alcun contatto con Lotito e Mezzaroma per la questione del marchio e dei segni distintivi confidando, agli ultras, che ci sarebbe un forte interesse dell’imprenditore Caltagirone disposto anche lui a fare calcio a Salerno con una nuova squadra e sempre in Serie D il prossimo anno.
Se non si dovesse concretizzare questo interesse di Caltagirone, Lombardi ha detto agli ultras presenti che donerà, gratuitamente, ai tifosi, simbolo, nome e marchio.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019