Il Comune di Casal Velino entra a far parte del Club dei Comuni Virtuosi della Campania

| di
Il Comune di Casal Velino entra a far parte del Club dei Comuni Virtuosi della Campania

Il Comune di Casal Velino, in data 04-10-2011, è stato ufficialmente inserito nel Club Comuni Virtuosi, associazione creata da Comieco che riunisce i Comuni della Campania che hanno raggiunto risultati di eccellenza nella raccolta differenziata della carta e del cartone, tali da divenire un modello di riferimento per gli altri.

Le stime attestano, infatti, che il Comune di Casal Velino nell’ultimo anno ha raccolto 27,9 kg di materiale cellulosico e ha raggiunto il 41% di raccolta differenziata complessiva, grazie all’impegno della popolazione residente e all’attenzione mostrata dall’Amministrazione comunale nei confronti del problema dell’emergenza rifiuti.

Comieco è il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica. La sua finalità è il riciclo e il recupero degli imballaggi di origine cellulosica. I Consorziati di Comieco sono produttori, importatori, recuperatori e trasformatori di materiale e di imballaggi cellulosici.

Il Consorzio stipula con le Amministrazioni locali convenzioni per la raccolta differenziata e tramite questi soggetti gestisce volontariamente, d’intesa con CONAI, il sistema della raccolta e dell’avvio a riciclo dei rifiuti di carta e cartone provenienti dalla raccolta comunale.

Comieco rappresenta, quindi, il garante nazionale della raccolta differenziata e dell’avvio a riciclo di carta, cartone e cartoncino.

In questo importante percorso sono molti gli interlocutori che possono dare il proprio contributo e primi fra tutti ci sono i consumatori (famiglie, bambini, giovani e adulti) che grazie alle loro scelte quotidiane permettono l’avvio del ciclo del riciclo, il mondo della scuola (studenti ed insegnanti) che educa le giovani generazioni e futuri consumatori, ma anche enti, associazioni ed aziende attenti alla salvaguardia dell’ambiente o che desiderano diventare tali.

Il Club Comuni Virtuosi nasce in Campania nell’ottobre 2007 allo scopo di riunire i Comuni campani che si distinguono nella raccolta differenziata della carta e del cartone, per i risultati positivi raggiunti, attualmente in 55.

Da febbraio 2009, questa esperienza positiva viene proposta e introdotta anche in Sicilia, dove coinvolge 42 Comuni.

L’obiettivo del Club è quello di creare una rete di Comuni virtuosi sul territorio e proporre un modello partendo da esperienze concrete, mettendolo a disposizione di altri enti locali campani (e non solo) che vogliono far decollare la raccolta differenziata, l’unico modo efficace ed economicamente efficiente di trasformare i rifiuti da problema in opportunità.

“Le esperienze di questi Comuni rappresentano un elemento di incoraggiamento per le amministrazioni locali che vogliono migliorare la raccolta. Mettere insieme le diverse esperienze e creare un modello adattabile alle diverse realtà locali rappresenta il nostro scopo, che crediamo possa essere conseguito in tempi relativamente brevi”, ha dichiarato Orazio Ingenito, Consigliere Comieco e membro del Gruppo di Lavoro Sud.

©


©Riproduzione riservata