Cane ucciso da colpo di fucile al muso, corpo ritrovato sulla spiaggia

Un cane colpito mortalmente da un proiettile di fucile: per sbaglio o volontariamente? Ci sono ancora tanti aspetti da chiarire. Il muso, il cranio e le orecchie devastate con un colpo di fucile. E’ stato ucciso così Rocky, un rottweiller di sette anni adottato da Bartolomeo Gallo qualche tempo fa dopo che alcuni amici lo avevano ritrovato abbandonato e malnutrito. La carcassa del cane è stata ritrovata sulla spiaggia a Capaccio ma non è ancora chiaro se sia stato ucciso lì o in un altro posto. La notizia è stata riportata da Stile Tv a cui il proprietario dell’animale si è rivolto. «Troverò chi ha ucciso il mio Rocky ed ho già illustrato la vicenda ai carabinieri di Capaccio Scalo, ci sono molte cose che non mi convincono», ha detto alla tv. Rocky è stato ammazzato la scorsa notte con un colpo solo, esploso da un fucile a pallettoni, otto dei quali gli hanno devastato muso, cranio ed orecchie. 

©Riproduzione riservata