Sapri: morte Vito Rizzo, il 10 febbraio l’autopsia

E’ stata fissata per il giorno 10 febbraio l’autopsia sul corpo di Vito Rizzo, 24enne di Sapri deceduto a causa di un malore che lo ha colto martedì 7 febbraio dinanzi alla sua abitazione in via Gaetani.

Dai primi esami compiuti è emersa una emorragia gastrica, ma sarà l’esame autoptico a fornire i dati definitivi sulla causa di morte del giovane.

Intanto dalla Procura di Sala Consilina sono partite le indagini per ricostruire le ultime ore di vita del ragazzo, dal momento del malore a quando sceso in strada per chiedere aiuto, si è accasciato in terra privo di vita.