Teggiano: arrestato rumeno, aggrediva e minacciava i carabinieri

Infante viaggi

Nella serata di ieri, sabato 7 dicembre, i carabinieri della compagnia di Sala Consilina agli ordini del tenente Emanuele Corda, hanno arrestato un giovane di nazionalità rumena che prima infastidiva seminando il panico nella piazza e poi aggrediva e minacciava i carabinieri intervenuti.

  • Vea ricambi Bellizzi

Il giovane rumeno dovrà rispondere di violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale. L’uomo ha prima cominciato ad infastidire i cittadini nella locale piazza poi, all’arrivo dei carabinieri si è scagliato contro i militari aggredendoli e minacciando di morte uno dei Carabinieri intervenuti sul posto per bloccare il rumeno

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur