55enne di Sapri arrestato. Trasportava rifiuti senza autorizzazione

Un 55enne di Sapri è stato arrestato su ordine della Procura della Repubblica di Sala Consilina perchè responsabile di attività di raccolta, trasporto e recupero di rifiuti speciali pericolosi, senza autorizzazione regionale. Il fatto è avvenuto il 30 dicembre 2008 a Vibonati. All’epoca dei fatti, l’uomo venne intercettato e bloccato a bordo di un autocarro Fiat, carico di rifiuti pericolosi speciali senza autorizzazione, per un peso totale di circa sei quintali, poi posto sotto sequestro. A distanza di un anno e mezzo, i carabinieri hanno dato esecuzione al provvedimento, emesso a seguito di sentenza di condanna definitiva.