Pensano che il vetro sia sporco, ditta pulizie cancella opera d’arte (FOTO)

Infante viaggi

Il Comune gli ordina di ripulire il centro polifunzionale di Sapri e la ditta prende troppo sul serio la richiesta dell’ente e cancella dal vetro un’opera d’arte di uno degli street artist più famosi e bravi del mondo. Quello che è successo nella città della Spigolatrice ha dell’incredibile. In occasione dell’edizione 2013 della manifestazione ‘Oltre il muro’, l’evento che ogni anno propone di rigenerare gli spazi urbani con street art, graffiti, arte muraria e live painting, l’artista spagnolo Gonzalo Borondo ha disegnato un capolavoro sulla vetrata del portone d’ingresso del centro polifunzionale. L’impresa incaricata di ripulire il centro, però, ha scambiato il ritratto con della sporcizia e ha deciso di rimuoverlo. Il doppio volto in vernice bianca è stato salvato in parte solo dall’intervento di un assessore comunale che, alla vista dello scempio, ha fermato le donne che a fatica cercavano di rimuovere lo “sporco” dal vetro. Le opere d’arte di Borondo sono sparse in tutto il mondo: da Londra a Parigi, passando per Roma, Madrid fino a raggiungere Atlanta e Miami. «Ci scuseremo con l’artista – dichiara il sindaco di Sapri Giuseppe Del Medico – cancellare l’opera di Borondo è stato un danno abbastanza grave. Siamo dispiaciuti per l’accaduto, ma sappiamo anche che non è stato fatto in maniera apposita».

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur