Cilento, via extracomunitari dalle spiagge: sequestri e multe per migliaia di euro

Altro blitz contro l’abusivismo commerciale tra Villammare e Capitello. Stavolta i carabinieri della stazione di Vibonati hanno fermato tre persone provenienti dal Bangladesh alle quali hanno sequestrato una gran quantità di bracciali, foulard, collane, orecchini, occhiali, cappelli ed elevato contravvenzioni per circa 15mila euro. Ai tre è stato notificato il provvedimento di espulsione emesso dal Questore di Salerno. I ragazzi di colore che invadono le spiagge del Cilento, vengono soprattutto dal Nordafrica e dall’Asia. Vendono di tutto e si moltiplicano a vista d’occhio. Si aggirano tra gli ombrelloni dei lidi e lungo il litorale, poi la sera si trasferiscono in centro dove, lungo le passeggiate, allestiscono le bancarelle. 

©Riproduzione riservata